Endodonzia

devitalizzazioneIl tipico intervento endodontico è il trattamento dei canali dentali, conosciuto come devitalizzazione, che si rende necessario qualora il dente risulti danneggiato in maniera irreversibile dalla carie o in seguito a traumi. Consiste nell’eliminazione del tessuto contenuto all’interno del dente (polpa) e conseguente riempimento dello spazio residuo da suddetta eliminazione con appositi cementi e/o materiali biologicamente inerti. Fra questi ultimi molto utilizzata è la Guttaperca, molecola di origine vegetale molto simile come aspetto alla gomma da cui differisce però per molte proprietà.

I commenti sono chiusi