Gli zuccheri: i nemici dei denti

Il 3% dei bambini italiani sotto i 2 anni è affetto da carie. Questa percentuale sale al 15% nei piccoli di 4-5 anni, fino ad arrivare a 12 anni ad una prevalenza del 44%. La carie è di fatto una delle patologie croniche più diffuse al mondo.
Oltre ad una corretta igiene orale, per prevenire la carie dentale è fondamentale che i genitori scelgano con attenzione i cibi da somministrare ai propri figli. E’ necessario preferire cereali integrali oltre a frutta e verdura fresca di stagione, possibilmente non frullata. Limitiamo gli alimenti industriali e le bevande che contengono zuccheri e proponiamo pietanze “al naturale”, senza zuccherarle. Il bambino non deve considerare un cibo dolce come un premio ma come un alimento come tutti gli altri: quindi non ricompensiamolo con una caramella o con un cioccolatino! Diamo noi il buon esempio adottando per primi corrette abitudini alimentari, a cominciare da quando facciamo la spesa limitando l’acquisto di alimenti zuccherati.

I commenti sono chiusi