Parodontologia

La parodontologia studia le strutture che circondano il dente assicurandone la stabilità.

dentistaQueste sono rappresentate dai tessuti molli (legamento periodontale e gengiva) e i duri (cemento e tessuto osseo alveolare). Nell’uso comune, le malattie parodontali sono conosciute con il termine “piorrea”, ma in realtà racchiudono molte condizioni cliniche, a partire dalla banale infiammazione delle gengive causata dall’accumulo di placca e tartaro. E’ molto importante sapere che le malattie parodontali possono costituire un fattore di rischio in pazienti affetti da diabete, malattie cardiovascolari e respiratorie.

I commenti sono chiusi