Perdere i denti fa male al cuore

La salute della bocca è strettamente correlata a quella del cuore.

Un recente studio dell’Associazione dei cardiologi americani, ha esaminato un campione di soggetti adulti, valutando l’associazione tra perdita dei denti e successivo rischio di infarto. Si è visto che a  parità dei noti fattori di rischio (dieta, attività fisica, peso corporeo e ipertensione), le persone che avevano perso due o più denti durante il periodo di controllo, avevano una probabilità di andare incontro a malattia cardiovascolare circa 1/4 più alta rispetto a coloro che non avevano perso nessun dente (dal 23% al 25% in base al numero di denti di partenza).

Quindi CURIAMO I DENTI PER MANTENERLI E QUINDI SALVAGUARDARE IL NOSTRO CUORE.

I commenti sono chiusi